Chi è Rotex2018-06-04T01:15:59+00:00

Fabrizio Marta è Rotex…

Fabrizio Marta aka Rotex è nato il 24 giugno ed abita a Villadossola (VB), è in carrozzina per una malattia ossea (osteogenesi imperfetta) ma è affetto da una patologia ancor più grave, la “viaggite” ; per questo motivo si definisce “viaggiatore rotante”.

Da anni racconta i suoi viaggi in solitaria (Australia, Stati Uniti, Europa, Sudafrica) per sensibilizzare all’abbattimento delle barriere architettoniche e culturali e per incentivare chi ha problemi di mobilità a viaggiare. Rotex è “guida per caso” (turismo accessibile) per il sito Turisti per Caso e ha curato un blog sulla piattaforma di Vanity Fair.

Insieme al fotografo Vito Raho, ha “rotellato” per 8500 km in tutta Italia per Vanity Fair Italia Magazine, con lo scopo di raccontare il viaggio dal punto di vista del “rotellato” ma soprattutto quella di scoprire storie di disabilità e di diversità in tutto il Bel Paese, raccontando come la diversità possa essere vissuta in piena normalità, cercando di mettere in evidenza quello che “si può fare” piuttosto che quello che “non si può fare”.

Da lì è nato il progetto “Rotellando”, una serie di viaggi media e un formato multimediale (fotografico e video). Durante il 2013 e il 2014 ha effettuato diversi viaggi media per gli uffici del turismo del Sudafrica, Irlanda, Londra, Marocco, Danimarca, Finlandia, Malta, Svizzera, Germania e Olanda oltre a progetti mirati per Costa Crociere, la Repubblica di San Marino, Turismabile – Piemonte accessibile con fotografi e videomakers di grande professionalità e sensibilità.

E’ stato nominato Cavaliere della Repubblica per il merito ad aver contribuito alla divulgazione dei diritti dei disabili e al turismo accessibile; riconoscimento ricevuto dalle mani del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Rotex ha pubblicato il suo primo libro “Il Bambino dalle ali di cristallo” per la casa editrice Aliberti, collana Colibrì. Nel libro si intrecciano i racconti e le storie dell’ “Italian Tour” di oltre 8500 km,  con le storie della sua vita.

Tweets Recenti